Home » » Due Anni / Dos Años

Due Anni / Dos Años



















 Ho pensato molto su cosa scrivere...

Avevo anche paura di non poter agganciare le mie parole nel blog perché per molti giorni non si apriva...

Mi sono stressata, e rattristata perché non volevo lasciare da fare un piccolo omaggio a tanti momenti speciali vissuti insieme...


Non vorrei che questa lettera avesse parole giá dette

Voglio che sia diversa... che sia il riflesso di quello che sono e sento...

Ma sopra tutto vorrei che fosse semplice, dolce e vera...



 Tu sei entrato nella mia vita senza bussare...
hai spalancato la porta del mio cuore...

 

  E sei riuscito ad impossessarti
del mio corpo,


  mente e anima...


  e sopra tutto del mio specialissimo amore...


Un amore segregato per molti anni
e che ora grazie a te...
é esploso...






Domini la mia mente in continuazione...
m'impedisci di pensare ad altro
perche in ogni istante
ho te nei miei pensieri...








La parola Ti Amo...significa:
"Intenso sentimento di affetto che lega le persone"
Questo é scritto nel vocabolario...
Ma come sai... io ho un vocabolario solo mio...
e veramente si intitola...
"Cuore"





E li c'e scritta solo una cosa...
il tuo nome 





 Non c'e poesia, colore o sentimento...

che possa descrivere la tua bellezza...





  Non c'e musica che possa intonare la tua passione...








Non c'e testo che possa spiegare al mondo
la Tua importanza per me...





Ci sono parole semplici... profonde...

che vengono dal cuore...


Ti Amo...Ti Adoro, sono Orgogliosa di Te...
















Tienimi per Mano
Tienimi per mano al tramonto,
quando la luce del giorno si spegne e l'oscurità fa scivolare il suo drappo di stelle...
Tienila stretta quando non riesco a viverlo questo mondo imperfetto...
Tienimi per mano... portami dove il tempo non esiste...
Tienila stretta nel difficile vivere.
Tienimi per mano... nei giorni in cui mi sento disorientata...
Cantami la canzone delle stelle dolce cantilena di voci respirate...
Tienimi la mano, e stringila forte prima che l'insolente fato possa portarmi via da te...
Tienimi per mano e non lasciarmi andare... mai...










La propria vita bisgona condividerla con chi ti ama veramente per come sei. Con chi ti vuole bene ogni giorno di più. Con chi riesce a farti sorridere anche in quelle giornate in cui tutto sembra andare male. Con chi rappresenta il tuo universo perfetto dove vivere la tua intera esistenza. Con chi a un certo punto diventa la tua stella che ti riscalda giorno dopo giorno e tu ruotando attorno a essa rifletti la sua luce brillante in modo che il resto del mondo sappia quanto quella stella sia importante per te. Io ho bisogno di una sola persona per essere felice. L'unica e sola per cui davvero vale la pena vivere.

TU









Oggi ricorre il nostro sencondo anniversario...
Due anni dei quali non cambierei nulla.
Festeggiamo due anni da un momento che rappresenta per noi un luogo di confine,
tra un prima e un dopo. Abbiamo costruito molte cose e, tra queste cose,
la più importante è la costruzione di “noi” come coppia, come Padrone e schiava... processo che continua
ancora e, speriamo, mai finirà.


Perché decidere di stare insieme significa generare un essere nuovo che è
più della somma delle proprie individualità.







Sorvolando con la memoria lungo questi anni possiamo vedere un gran numero
di momenti felici e davvero poche occasioni di contrasto. Abbiamo sempre
parlato molto, e non c’è nulla che le parole, unite al desiderio di
comunicare realmente, non possano risolvere. 












Ma, più di ogni altra cosa, più
che un insieme di fatti piacevoli, ciò che sentiamo guardandoci indietro è una
gioia completa, una soddisfazione reale, una realizzazione piena delle nostre
persone. E tutto questo, girando lo sguardo verso il futuro, significa anche
una grande energia a disposizione per gestire le sfide che sicuramente
troveremo sulla nostra strada.







Po






"Non voglio essere il leader. Rifiuto di esserlo.
Voglio vivere beatamente e oscuramente nella mia femminilitá.
Voglio un uomo sopra di me, sempre sopra di me.
Il suo volere, il suo piacere, il suo desiderio, la sua vita, il suo
lavoro, la sua sessualitá, la sua sessualitá la prioritá, il comando, la mia guida.
Non m'interessa lavorare, conquistare il mio spazio intellettualmente,artisticamente;
ma come donna, oh, Dio, come donna voglio esser dominata.
Non m'interessa che mi si dica che devo stare in piedi da sola, né che devo
aggraparmi a tutto ció che sono capace di fare, ma voglio essere catturata,
scopata, posseduta dal volere di un maschio a suo piacimento,
a suo comando...
Anais Nim



Questo non é mio... ma come si assomiglia a me :)














Tua Nuvoletta
 
Support : Copyright © 2015. diary sketches - All Rights Reserved